Loading...
09giu

Instagram: novità per i profili business

Con i suoi 400 milioni di utenti, Instagram è uno dei più importanti social network a livello mondiale ed è anche quello su cui si scommette di più per il prossimo futuro, in quanto è evidente come si vada man mano trasformando in uno strumento di business sempre più vicino al mondo delle aziende.

Acquisito da Facebook nel 2012, Instagram è stato “aperto” ufficialmente alle aziende solo alla fine del 2015, con la possibilità di creare annunci sponsorizzati. Ultimamente, però, sembra che le novità che lo riguardano siano in crescita e vadano al di là del semplice restyling del logo (avvenuto pochi giorni fa).

COSA CAMBIERA’ NEL PROSSIMO FUTURO?

Secondo quanto annunciato, dal prossimo mese Instagram testerà in USA, Australia e Nuova Zelanda un nuovo modo attraverso cui i profili aziendali potranno interagire con i propri clienti, mentre il resto del mondo dovrà attendere la fine del 2016 per approfittare di questi nuovi strumenti messi a disposizioni dal social network.

QUALI SARANNO LE NOVITA’ PIU’ RILEVANTI?

Le innovazioni che Instagram ha in serbo per i suoi utenti sono le seguenti:

  • Sarà prevista la possibilità di aggiungere un nuovo pulsante di contatto nella pagina, accanto a quello “follow”. Le opzioni tra cui gli utenti potranno scegliere per mettersi in contatto con l’azienda saranno la chiamata, l’email o l’invio di un messaggio testuale;
  • Nella bio del profilo aziendale sarà possibile inserire un link che, se cliccato, farà aprire una mappa con le coordinate geografiche per raggiungere l’azienda;
  • Saranno messi a disposizione degli strumenti di analisi degli Insight, per mezzo dei quali le aziende potranno visionare i dati inerenti al loro pubblico e potranno monitorare i contenuti per capire così quali sono quelli con un indice più alto di successo;

instagram-business-insight

  • Verrà reso disponibile un nuovo formato di pubblicazione, ossia l’azienda potrà stabilire quale dei post pubblicati si è rivelato più performante e potrà trasformarlo in un annuncio pubblicitario aggiungendo un bottone per invitare gli utenti ad interagire. L’azienda potrà anche selezionare il target di interesse oppure accettare quello consigliato direttamente da Instagram, ma il vero vantaggio consisterà nel poter investire del budget su qualcosa che ha già riscosso l’interesse degli utenti. Sicuramente non sarà accurato come il Power Editor di Facebook (almeno all’inizio), ma si tratta certamente di una svolta nel mondo degli Ads di Instagram.

Instagram sta introducendo novità che gradualmente rivoluzioneranno il modo di comunicare con gli utenti: sta a te decidere se e come utilizzarle in modo strategico per dare visibilità alla tua azienda!

19apr

Instagram: le aziende dove sono?

Posted byBlog, SocialTagged instagram10 Comments

Nonostante sia uno dei social più gettonati del momento, Instagram risulta essere allo stato attuale poco sfruttato dalle aziende italiane, molte delle quali ancora non hanno del tutto compreso le potenzialità di questo strumento.

L’azienda dovrebbe porsi la seguente domanda: il mio target è su Instagram?

Probabilmente la risposta sarà positiva, in quanto solo in Italia si contano oltre 4,6 milioni di utenti attivi al giorno, senza contare che questo social network è diventato uno dei punti di riferimento per i millennials.

Possiamo dedurre quindi che in Italia ci sono ancora grandi opportunità da cogliere per le aziende, soprattutto in settori fondamentali quali quello del turismo, dell’ospitalità, dell’abbigliamento e dell’arredamento, che sono poco rappresentati e che potrebbero ricavare grandi vantaggi dallo sviluppare una presenza su questo social network.

Ovviamente, elaborare e gestire una strategia digitale per questo social non è semplice, in quanto occorre:

  • Creare contenuti specifici e coerenti con l’immagine aziendale;
  • Non limitarsi a scattare e pubblicare foto, ma raccontare attraverso di esse la storia dell’azienda, rispettando la sua brand identity;
  • Ricercare continuamente gli hashtag giusti, che siano attinenti alle foto postate ed allo stesso tempo popolari;
  • Stimolare i commenti e i likes attraverso azioni quali ad esempio i contest a premi;
  • Misurare costantemente i progressi, in relazione al numero dei follower e all’engagement ottenuto;
  • Avere almeno una persona dedicata a monitorare e sviluppare la presenza sul social.

 

Cosa aspetti ad entrare anche tu nel fantastico mondo di Instagram?

Chiamaci
059 3167415
 Precedente  Tutti i progetti Successivo