Loading...

Messenger Code: cosa sono e come si utilizzano i nuovi codici di Facebook

scritto il 10 maggio da Silvia MarinelliIn Blog, Digital Marketing, Social4 commenti

In principio era il QR Code, che puntava a creare un nuovo sistema di connessione diretta. Ci provò anche il colosso cinese WeChat, con discreti risultati, fino all’attuale Snapchat, dove ogni utente possiede uno sticker che, scannerizzato, permette di aggiungere amici al proprio profilo.

Insomma, non siamo nuovi ai tentativi di facilitare l’interazione tra utenti, ma quando il player in campo è Facebook, possiamo star sicuri che questo cambiamento influenzerà non poco il nostro modo di relazionarci agli altri, siano essi persone o brand.

Partiamo dalle basi: dove trovo il mio codice Facebook?

Se non hai idea di cosa sia un codice Facebook, vai nella sezione “io” della tua App Messenger: troverai la tua immagine profilo circondata da simpatici “geroglifici”, unitamente a un indirizzo univoco che ti identifica del tipo m.me/nomeprofilo
Se invece sei admin di una Facebook Page, trovi il codice della tua pagina nella sezione “Messaggi”, da cui puoi scaricarlo in diversi formati.

Come si utilizza il codice?

Tramite l’app Messenger del tuo smartphone punta la fotocamera verso il codice per effettuarne la scansione: verrà avviata istantaneamente una conversazione (chat) su Messenger, sia con profili che con Fan Page.
Un modo molto rapido e semplice per facilitare le conversazioni dirette.

Se gestisci una Facebook Page, puoi configurare una serie di risposte automatiche per relazionarti con le persone che ti inviano un messaggio: puoi creare risposte istantanee per far sapere alle persone che risponderai presto, ma anche creare un saluto personalizzato per accogliere chi apre una conversazione con te per la prima volta.

Quali vantaggi posso ottenere dall’utilizzo del codice?

La semplicità di poter avviare una conversazione inquadrando il Facebook code apre molti scenari di utilizzo, soprattutto per le aziende che possono:
1) sfruttare la semplicità di un’immagine univoca per incentivare all’interazione anche le persone meno avvezze ai social media;
2) adottare Messenger come ulteriore canale di supporto, assistenza e cura del cliente. Un ulteriore step verso una strategia di Social CRM avanzato.

In che modo posso usare concretamente il codice nella mia comunicazione?

Integrare il Facebook Code nella tua comunicazione significa permettere ai tuo clienti un dialogo più veloce e diretto con la tua azienda.

Potresti rendere interattivi i tuoi presidi stampati decidendo, ad esempio, di integrare il codice:
1) nel materiale informativo della tua azienda (biglietti da visita, brochure, cataloghi, materiale promozionale);
2) in packaging e guide cliente, per offrire una via di comunicazione veloce e immediata;
3) in biglietti o inviti di eventi, per attivare un supporto in tempo reale in prossimità dell’evento stesso.

Sono davvero tante le declinazioni che ogni azienda può studiare in funzione della propria attività, dei servizi e della propensione a mettersi a disposizione dei clienti per supportarli in ogni fase preliminare e successiva alla vendita o all’offerta di un servizio.

Come sempre, Facebook introduce innovazioni alla portata di tutti: sta a te decidere come utilizzarle in modo strategico per dare valore alla tua azienda!

Condividi:
Chiamaci
059 3167415
 Precedente  Tutti i progetti Successivo